Home page

 

Come usare
questo sito

 

Cerca nel sito

 

Trattamento breve ed espressione 
delle emozioni negative

 

Cos'è la
depressione

Elemento
diagnostico
fondamentale

La depressione
come forma
di tristezza

La depressione
come rottura
del sentimento
del proprio valore

La depressione
come perdita
del sentimento
della vita

La funzione della depressione

Depressione grave o melanconia

Una corretta
valutazione 
del tipo di
depressione
è necessaria e utile

Depressione e senso
di colpa

Depressione e senso
di colpa (2)

 

Cause

La depressione
più comune

La depressione
come enigma

La depressione
come malattia
d'amore

La depressione
grave

 

Cosa fare

Nel caso...
Curare le cause

Curare le cause (2)

Ampliare la coscienza

Andare dallo specialista

 

Adolescenza e depressione

Cocaina e depressione

Ansia e vita scolastica

Anoressia
e bulimia

Cosa sono l'anoressia
e la bulimia

Anoressia e bulimia (2)

Anoressia e bulimia (3)

Anoressia e bulimia (4)

I paradossi del corpo nell'anoressia

La vita sessuale nello sviluppo dell'anoressia

 

Attacchi di panico

Attacchi di panico (2)

Attacchi di panico (3)

Panico e angoscia: differenze e similitudini

Il meccanismo fondamentale
dell’attacco di panico

Relazione tra Pericolo e Angoscia

La sensazione di morte nell'attacco di panico

 

 

Chi sono
i curatori

 

Responsabilità

 

 

 

 

 

 

 


Cause
La depressione più comune

In una serie di casi, la depressione deriva semplicemente dal non avere ciò che si desidera profondamente e veramente. È una depressione del cuore, per così dire.

In questi casi, il problema è la relazione che la persona ha da sempre instaurato con i propri desideri: si scoprirà allora, che ha sempre avuto un certo velo di tristezza, sin da bambino; oppure che in molti casi della sua vita, di fronte a scelte significative ha preferito astenersi per non rischiare nulla ed ha sempre avuto qualcosa di cui rimproverarsi; oppure ha la sensazione di non avere fatto ciò che desiderava, o ancora che c'è una sorta di peso colposo ogni volta che deve realizzare i propri desideri.

In altri casi la depressione può essere determinata dal confronto con uno standard sociale di riuscita e di successo, in rapporto alla quale ogni mancanza produce un senso di disistima e di fallimento.

La depressione allora sorge dalla tensione tra il traguardo sociale da raggiungere e ciò che la persona sente come realmente soddisfacente.

La depressione è allora il segno di ciò che non si adegua all'ideale di massa. E' la lotta paradossale, solitaria e silente contro l'ideale.

La clinica attuale della depressione insegna che la malattia può non essere altro che una protesta profonda dell'individuo contro la norma generale alla quale siamo chiamati ad aderire.

(Dott.ssa Silvia Cavalli, Dott. Luigi Colombo e Dott. Uberto Zuccardi Merli)

 


L'armadietto omeopatico casalingo
(del Dott. Turetta)
Quali sono i problemi o le disfunzioni che possono giovarsi di un intervento omeopatico d'urgenza e, di conseguenza, come dovrebbe essere un ideale armadietto medicinale omeopatico casalingo.


 

Home di mybestlife.com - Salute - Sessualità - Gola - Depressione - Capirsi - Musica - Grafologia - Ambiente - Per saperne di più - Viaggi: tutto in una pagina - Meteo - Ridere - Mix

Cerca nel sito

Chi siamo e come contattarci

Copyright © 1998/2016 mybestlife.com tutti i diritti sono riservati eccetto quelli già di altri proprietari.

 

 

 

 


Pubblicità



Pubblicità


Pubblicità



-

[_private/root_princ/juiceadv_overlay.htm]