SALUTE DEPRESSIONE SESSUALITA' CAPIRSI GRAFOLOGIA GOLA AMBIENTE MUSICA RIDERE MIX VIDEO CERCA



Home page

Ultime news

Archivio news

In caso di...

Per saperne di più...

Medicina
occidentale

Medicine
complementari

Medicina cinese
e agopuntura

 

Omeopatia

 

Fitoterapia

 

Chi è

Links

E-mail

Cerca nel sito

 

Per conoscere la psicosomatica:

Italiano - English

 


Ancora su quanto sale mangiare (21/06/2013)

 

Un recente articolo uscito sul New York Times, riguardo la giusta quantità di sale da assumere quotidianamente ha scatenato vivaci reazioni e controverse nel mondo scientifico U.S.A..
Si badi bene che tutto sembra scaturito da valutazioni sull'assunzione media consigliata di sale, oggi di 2,3 grammi al giorno,
negli U.S., mentre i cardiologi sostengono che dovrebbe essere pari a 1,5 grammi al giorno. Il consumo medio attuale dei nord americani è di 3,4 grammi al giorno.

Che troppo sale faccia male nessuno lo mette in dubbio, diversi studi hanno però messo in evidenza il potenziale pericolo rappresentato da un'assunzione eccessivamente contenuta di sale: in gravidanza, ad esempio, che potrebbe creare problemi nello sviluppo dei reni del nascituro.

I cardiologi, invece, giustamente considerando il problema dal loro punto di vista, sono per le quantità più basse, 1,5 grammi al giorno.

La sensazione è che, come spesso avviene, manchi forse un po' una visione complessiva del problema.
Il Dr. Walter Willett, Professore di Epidemiologia e Nutrizione e resposabile del Department of Nutrition at Harvard School of Public Health ricorda che attualmente il consumo è decisamente più alto dei 2,3 o dell'1,5 grammi al giorno, ed invita a rimandare questa tipo di diatriba al momento in cui si sarà più prossimi al consumo medio di 2,3 attualmente raccomandato.

La questione del sale scalda facilmente il mondo scientifico U.S.A. ed ognuno tende a generalizzare il proprio particolare punto di vista: ecco perchè una voce, come quella del Dr. Walter Willett, che unisce il buon senso alla cultura ed ha una visione più complessiva della questione è particolarmente gradita alle nostre orecchie europee, di più, italiane.

Per saperne di più
Harvard School of Public Health
http://www.hsph.harvard.edu/

Sodium Intake Populations

(Marco Dal Negro)


L'armadietto omeopatico casalingo
(del Dott. Turetta)
Quali sono i problemi o le disfunzioni che possono giovarsi di un intervento omeopatico d'urgenza e, di conseguenza, come dovrebbe essere un ideale armadietto medicinale omeopatico casalingo.


 

Aggiungi questo sito ai tuoi preferiti
(aggiungi segnalibro):
premi il tasto  Ctrl   assieme al tasto  D

.


Home di mybestlife.com - Salute - Sessualità - Gola - Depressione - Capirsi - Musica - Grafologia - Ambiente - Per saperne di più - Viaggi: tutto in una pagina - Meteo - Ridere - Mix

Cerca nel sito

Chi siamo e come contattarci

Copyright © 1998/2015 mybestlife.com tutti i diritti sono riservati eccetto quelli già di altri proprietari.

  

 


Pubblicità



Pubblicità


Pubblicità


-