-

Nota bene: Nelle diverse lingue i contenuti possono cambiare anche nella sostanza  -  (Italiano - English)

 

Nuova tecnica non-invasiva per il controllo di emicrania ed epilessia (25/10/2016)

La collaborazione tra studiosi tedeschi, iraniani ed americani ha prodotto un nuovo modo non invasivo di tenere sotto controllo le onde cerebrali associate con l'emicrania e l'epilessia facilitando diagnosi e percorso terapeutico.

Il programma di ricerca congiunta tra University of British Columbia UBC, University of Münster e Shefa Neuroscience Research Center e Mashhad University of Medical Sciences in Iran ha permesso di scoprire che un elettroencefalogramma opportunamente amplificato era in grado di fornire risultati diagnostici relativi alla onde cerebrali comparabili con quelli ottenuti con i metodi standard, molto pił invasivi.

 

Le onde cerebrali a bassa frequenza legate all'epilessia ed all'emicrania attualmente vengono studiate applicando elettrodi direttamente sulla superficie del cervello.
La nuova tecnica ha dimostrato che si possono avere risultati analoghi applicando gli elettrodi all'esterno della scatola cranica, sulla cute.

Per saperne di pił
Zoya J.R. Bastany, Shahbaz Askari, Guy A. Dumont, Erwin-Josef Speckmann, Ali Gorji. Non-invasive monitoring of spreading depression. Neuroscience, 2016; 333: 1 DOI: 10.1016/j.neuroscience.2016.06.056
Link...

Marco Dal Negro