My Best Life: un aiuto per vivere meglio

SALUTE

DEPRESSIONE

SESSUALITA'

CAPIRSI

GOLA

AMBIENTE

MUSICA

RIDERE

 

 

News

08/09/2000
L'emangioma congenito

08/09/2000
Diagnosi del tumore prostatico: si chiama hK2 il nuovo e più preciso test

07/09/2000
Risultati di una ricerca sull'attention deficit disorder

07/09/2000
Hydroelettroforesi: il nuovo sostituto dell'iniezione

06/09/2000
Angina pectoris: nuove terapie con l'iniezione di DNA "nudo"

06/09/2000
Lactobacillus Acidophilus ed il Bifidobacterium Bifidum

05/09/2000
Il trapianto di intestino

05/09/2000
La piorrea

04/09/2000
L'agobiopsia

04/09/2000
Una macchina per ricreare il flusso ideale del "Chi" nell'organismo

Notizie precedenti

Links
e-mail
Cerca nel sito

 

 

L'agobiopsia (04/09/2000)

Una delle tecniche più precise ed avanzate per la diagnosi dei tumori è il cosiddetto ago aspirato; tale tecnica si avvale di un'aspirazione, tramite un ago collegato ad una siringa, di alcune cellule prelevate dall'organo interessato e successivamente sottoposte ad esame citologico, vale a dire alla valutazione al microscopio delle singole cellule.
L'ago può essere guidato tramite ecografia, mammografia o T.A.C. e può quindi raggiungere anche organi non facilmente accessibili. La tecnica, che nella maggior parte dei casi non prevede l'anestesia, ha dato buoni risultati nella diagnosi precoce di tumori al fegato, al polmone, alla mammella, alla tiroide e per curare le cisti a contenuto liquido che possono così essere svuotate e fatte collassare.
L'agobiopsia, così è denominata la nuova tecnica in termini medici, costituisce un valido strumento di aiuto e troverà sicuramente ampio spazio di impiego poiché, a differenza della comune biopsia, atto chirurgico a tutti gli effetti, è molto meno invasivo, preleva singole cellule anziché interi frammenti di tessuto ed i risultati dell'esame sono disponibili in tempi molto brevi che vanno dalle 48 ore ai sette giorni. Tuttavia, probabilmente, non sostituirà la biopsia, in quanto vi sono ancora dei tumori che l'ago aspirato non è in grado di rilevare, come ad esempio quello al pancreas.

 


L'armadietto omeopatico casalingo
(del Dott. Turetta)
Quali sono i problemi o le disfunzioni che possono giovarsi di un intervento omeopatico d'urgenza e, di conseguenza, come dovrebbe essere un ideale armadietto medicinale omeopatico casalingo.


 

Aggiungi questo sito ai tuoi preferiti (aggiungi segnalibro):
premi il tasto  Ctrl   assieme al tasto  D
. startspan -->


Home di mybestlife.com - Salute - Sessualità - Gola - Depressione - Capirsi - Musica - Grafologia - Ambiente - Per saperne di più - Viaggi: tutto in una pagina - Meteo - Ridere - Mix

Cerca nel sito

Chi siamo e come contattarci

Copyright © 1998/2015 mybestlife.com tutti i diritti sono riservati eccetto quelli già di altri proprietari.

 

 

Pubblicità