SALUTE DEPRESSIONE SESSUALITA' CAPIRSI GRAFOLOGIA GOLA AMBIENTE MUSICA RIDERE MIX VIDEO CERCA


News

Il potassio
(08/06/2001)

Nuovo intervento
contro l' iperidrosi
(08/06/2001)

Aumento di peso, la perdita di capelli, l'ipercolesterolemia ed anche ad alcune
forme di depressione possono essere causate dalla tiroide
(07/06/2001)

La neuralterapia (07/06/2001)

Dall'Istituto
Carlo Besta di MIlano un microelettrodo contro la cefalea a grappolo
 
(06/06/2001)

Dosi esagerate di
aglio e peperoncino possono causare
danni alla salute
 
(06/06/2001)

Vitamine e diabete mellito (05/06/2001)

Piscine pubbliche
USA a rischio di parassiti
(05/06/2001)

Fecondazione in vitro: negli USA si testa una linea di produzione automatizzata (04/06/2001)

Contro il cancro dell'ovaio nuova sperimentazione a Roma  (04/06/2001)

Notizie precedenti

Chi è
Links
e-mail
Cerca nel sito

Ambiente, inquinamento, energia e bio architettura

 

Per conoscere la psicosomatica:

Dosi esagerate di aglio e peperoncino possono causare danni alla salute (06/06/2001)


 

La Mayo Clinic statunitense lancia un importante avvertimento ai consumatori di due alimenti della cucina mediterranea: il peperoncino e l'aglio. Come tutti gli alimenti, anche questi se consumati in dosi eccessive possono dare origine a problemi di salute, ma vediamo nello specifico quali sono i rischi in cui possono incorrere i consumatori "incalliti".

Seppur vero che il peperoncino, grazie all'azione della capsaicina, il principio attivo in esso contenuto, facilita la digestione, combatte la formazione di gas ed allevia i crampi addominali, un suo consumo in dosi elevate può dare origine a disturbi gastrici cronici nonché a seri danni epatici e renali. Anche l'aglio, la cui efficacia contro colesterolo e ipertensione arteriosa è stata dimostrata da esperimenti scientifici, se consumato in dosi massicce può provocare dolori gastrointestinali ed in alcuni casi anche ulcere gastriche. Inoltre, il suo effetto anticoagulante potrebbe sovrapporsi a quello già esercitato dai farmaci assunti da soggetti con problemi cardiaci. 

Il suggerimento degli esperti americani, dunque, è quello non di privarsi di questi utili e salutari alimenti, ma di sfruttarne le doti assumendone una quantità normale.

 

 

 


L'armadietto omeopatico casalingo
(del Dott. Turetta)
Quali sono i problemi o le disfunzioni che possono giovarsi di un intervento omeopatico d'urgenza e, di conseguenza, come dovrebbe essere un ideale armadietto medicinale omeopatico casalingo.


 

Aggiungi questo sito ai tuoi preferiti
(aggiungi segnalibro):
premi il tasto  Ctrl   assieme al tasto  D

.

  

 


Pubblicità



Pubblicità


Pubblicità


-

 

“”