My Best Life: un aiuto per vivere meglio

SALUTE

DEPRESSIONE

SESSUALITA'

CAPIRSI

GOLA

AMBIENTE

MUSICA

RIDERE

 


News

Sale iodato:
usare con cautela
(15/02/2002)

Neoplasia mammaria:
si studia un
modello di attività
genetica
(15/02/2002)

Proprietà della
Salvia officinalis
(14/02/2002)

Nuovi studi sul
chitosano estratto
dai crostacei
(14/02/2002)

Israele: un test
per scoprire prima
il sesso del feto
(13/02/2002)

Un difetto genetico
all'origine della
distrofia muscolare dei cingoli
(13/02/2002)

Obesità: si studia
una proteina
(12/02/2002)

Test dell'emoglobina
glicosilata per
scoprire il diabete?
(12/02/2002)

Si studia il
vaccino contro
l'Helicobacter
pylori (ulcera)
(11/02/2002)

Baby-cooling:
contro l'asfissia
si raffredda il
neonato
(11/02/2002)

Notizie precedenti

Chi è
Links
e-mail
Cerca nel sito

Ambiente, inquinamento, energia e bio architettura

 

 

 

Sale iodato: usare con cautela
(15/02/2002)

L'Autorità sanitaria ha concesso, da qualche anno, la commercializzazione del sale iodato con la precauzione di utilizzarlo solo al fine di prevenire il gozzo ipertiroideo; a tutt'oggi, tuttavia, si è verificato un aumento dell'incidenza di tiroiditi in stretta correlazione con un uso smodato di iodio.
Presso il laboratorio di immunologia della Johns Hopkins University americana è stata indagata la relazione tra uso del sale iodato e patologie della tiroide. Prendendo in esame alcuni animali e linfociti umani, i ricercatori hanno dimostrato che l'eccesso di iodio può diventare un induttore della reazione autoimmune nei confronti della tireoglobulina, sostanza da cui la tiroide sintetizza i propri ormoni.
I ricercatori d'oltreoceano hanno concluso la ricerca affermando che se quantità minime di iodio sono necessarie per mantenere nella norma funzioni e metabolismo tiroideo, quantità in eccesso si rendono responsabili di tiroiditi autoimmuni soprattutto in soggetti con patrimonio genetico suscettibile.

 


L'armadietto omeopatico casalingo
(del Dott. Turetta)
Quali sono i problemi o le disfunzioni che possono giovarsi di un intervento omeopatico d'urgenza e, di conseguenza, come dovrebbe essere un ideale armadietto medicinale omeopatico casalingo.


 

Aggiungi questo sito ai tuoi preferiti (aggiungi segnalibro):
premi il tasto  Ctrl   assieme al tasto  D


Home di mybestlife.com - Salute - Sessualità - Gola - Depressione - Capirsi - Musica - Grafologia - Ambiente - Per saperne di più - Viaggi: tutto in una pagina - Meteo - Ridere - Mix

Cerca nel sito

Chi siamo e come contattarci

Copyright © 1998/2015 mybestlife.com tutti i diritti sono riservati eccetto quelli già di altri proprietari.

 

 

Pubblicità