SALUTE DEPRESSIONE SESSUALITA' CAPIRSI GRAFOLOGIA GOLA AMBIENTE MUSICA RIDERE MIX VIDEO CERCA


News

 

Trovata una relazione
tra diabete
ed Alzheimer

(27/05/2004)

ASL Mantova:
le micropolveri
delle centrali
termoelettriche
nuocciono gravemente
alla salute

(24/04/2004)

Approvato farmaco
per la cura
dell'ipertensione e
dell'alto livello
di colesterolo

(23/02/2004)

Notizie precedenti

Chi è
Links
e-mail
Cerca nel sito

Ambiente, inquinamento, energia e bio architettura

 

Per conoscere la psicosomatica:

 


Approvato farmaco per la cura dell'ipertensione e dell'alto livello di colesterolo (23/02/2004)


 

E' stata data l’approvazione dalla FDA (Food and Drug Administration) per la commercializzazione di Caduet (amlodipina besilato/atorvastatina calcio), farmaco bivalente per la terapia dell’ipertensione e dell’ipercolesterolemia.

E' il primo farmaco per la cura di due diverse patologie – l’ipertensione e l’alto livello di colesterolo – in un’unica compressa, e contiene sia amlodipina besilato per la cura dell’ipertensione, sia atorvastatina calcio per il trattamento dell’ipercolesterolemia. “Caduet rappresenta un grande progresso per i milioni di pazienti che soffrono contemporaneamente di due serie patologie, poiché unisce due farmaci importanti, ciascuno dei quali con una provata esperienza a livello mondiale” ha affermato Joe Feczko, presidente del Worldwide Development di Pfizer. 

“Nonostante l’elevato numero di terapie a disponibili, milioni di pazienti continuano ad avere problemi di ipertensione e alti livelli di colesterolo. Trattando le due patologie contemporaneamente, i medici possono così aiutare i pazienti a ridurre il loro rischio di sviluppare malattie cardiovascolari.”Attualmente, oltre 3.700 pazienti con ipertensione ed elevati livelli di colesterolo sono stati arruolati negli studi clinici relativi a Caduet. Recenti risultati hanno dimostrato che molti pazienti che assumono Caduet hanno raggiunto livelli pressori soddisfacenti e livelli di colesterolo ottimali.
Caduet sarà disponibile in diverse combinazioni di dosaggi per fornire ai medici la più ampia flessibilità e poter ricondurre i pazienti ai loro livelli ottimali.

 

 

 


L'armadietto omeopatico casalingo
(del Dott. Turetta)
Quali sono i problemi o le disfunzioni che possono giovarsi di un intervento omeopatico d'urgenza e, di conseguenza, come dovrebbe essere un ideale armadietto medicinale omeopatico casalingo.


 

Aggiungi questo sito ai tuoi preferiti
(aggiungi segnalibro):
premi il tasto  Ctrl   assieme al tasto  D

.

  

 


Pubblicità



Pubblicità


Pubblicità


-

 

“”