My Best Life: un aiuto per vivere meglio

SALUTE

DEPRESSIONE

SESSUALITA'

CAPIRSI

GOLA

AMBIENTE

MUSICA

RIDERE

 

 

News

La "sindrome da classe economica" (22/12/2000)

Nuovi permessi per assistere i familiari (22/12/2000)

La "sindrome da accumulo" (21/12/2000)

Più sano il panettone biologico (21/12/2000)

Le regole della "Dieta unica europea" (20/12/2000)

Un nuovo test diagnostico del melanoma: la teletermografia (20/12/2000)

Le varici (19/12/2000)

Il vaccino per lo Streptococco Pneumoniae (19/12/2000)

La "morte in culla" (18/12/2000)

Dal "Journal of Urology" buone notizie sul cancro alla prostata (18/12/2000)

Notizie precedenti

Chi è
Links
e-mail
Cerca nel sito

Ambiente, inquinamento, energia e bio architettura

 

 

Più sano il panettone biologico (21/12/2000)

Siamo ormai agli sgoccioli: tra qualche giorno sarà Natale ed ognuno di noi, oltre alle spericolate corse a rotta di collo per accaparrarsi gli ultimi regali, si prodigherà alla ricerca del dolce classico di questa rinomata e rispettata ricorrenza: il panettone. Ma, tra le svariate possibilità di acquisto, da quello tradizionale a quello al cioccolato, da quello ripieno con crema pasticcera o crema di limone a quello ricoperto di glassa, quali sono i criteri di valutazione per comprare un prodotto sicuro creato con ingredienti ad hoc?
A tal proposito nasce oggi il "panettone bio", prodotto con grano proveniente da coltivazioni biologiche senza l'uso di antiparassitari o concimi chimici. Alla farina di grano viene poi aggiunta la farina di riso che, oltre ad essere priva di glutine, rende soffice e consistente l'impasto. Per un panettone biologico a tutti gli effetti vengono poi utilizzate uova di galline allevate con mangimi bio e delle quali si utilizza solo l'albume ricco di sali minerali e totalmente privo di grassi e colesterolo; la componente dolcificante è costituita da zucchero grezzo di canna e succo di mela. Burro e lievito sono altri due ingredienti importanti per ottenere un panettone di qualità: il primo, seppur di derivazione animale, non può mancare ed il secondo viene utilizzato nella sua versione di lievito di birra; la lievitazione è rigorosamente naturale e dura 24 ore. Infine, i canditi, che purtroppo non esistono ancora in versione bio, vengono sotituiti da mandorle e nocciole.
Per trascorrere delle belle feste in famiglia senza portarsi dietro per giorni spiacevoli "pesantezze" e garantirsi un prodotto assolutamente sicuro, senza nulla togliere ai prodotti confezionati, vale quindi la pena di spendere qualche soldo in più: il costo del panettone biologico infatti si aggira intorno alle 22.000 lire al chilo. Un'unica raccomandazione: assicurarsi che abbia il marchio di garanzia di uno degli organismi di controllo riconosciuto dalla CE, obbligatorio per tutti i prodotti biologici.


L'armadietto omeopatico casalingo
(del Dott. Turetta)
Quali sono i problemi o le disfunzioni che possono giovarsi di un intervento omeopatico d'urgenza e, di conseguenza, come dovrebbe essere un ideale armadietto medicinale omeopatico casalingo.


 

Aggiungi questo sito ai tuoi preferiti (aggiungi segnalibro):
premi il tasto  Ctrl   assieme al tasto  D
. startspan -->


Home di mybestlife.com - Salute - Sessualità - Gola - Depressione - Capirsi - Musica - Grafologia - Ambiente - Per saperne di più - Viaggi: tutto in una pagina - Meteo - Ridere - Mix

Cerca nel sito

Chi siamo e come contattarci

Copyright © 1998/2015 mybestlife.com tutti i diritti sono riservati eccetto quelli già di altri proprietari.

 

 

Pubblicità