Home page

 

Come usare
questo sito

 

Cerca nel sito

 

Trattamento breve ed espressione 
delle emozioni negative

 

Cos'è la
depressione

Elemento
diagnostico
fondamentale

La depressione
come forma
di tristezza

La depressione
come rottura
del sentimento
del proprio valore

La depressione
come perdita
del sentimento
della vita

La funzione della depressione

Depressione grave o melanconia

Una corretta
valutazione 
del tipo di
depressione
è necessaria e utile

Depressione e senso
di colpa

Depressione e senso
di colpa (2)

 

Cause

La depressione
più comune

La depressione
come enigma

La depressione
come malattia
d'amore

La depressione
grave

 

Cosa fare

Nel caso...
Curare le cause

Curare le cause (2)

Ampliare la coscienza

Andare dallo specialista

 

Adolescenza e depressione

Cocaina e depressione

Ansia e vita scolastica

Anoressia
e bulimia

Cosa sono l'anoressia
e la bulimia

Anoressia e bulimia (2)

Anoressia e bulimia (3)

Anoressia e bulimia (4)

I paradossi del corpo nell'anoressia

La vita sessuale nello sviluppo dell'anoressia

 

Attacchi di panico

Attacchi di panico (2)

Attacchi di panico (3)

Panico e angoscia: differenze e similitudini

Il meccanismo fondamentale
dell’attacco di panico

Relazione tra Pericolo e Angoscia

La sensazione di morte nell'attacco di panico

 

 

Chi sono
i curatori

 

Responsabilità

 

 

 

 

 

 

 


Attacchi di panico 3

L´angoscia che si manifesta nell´attacco di panico non sorge per caso. L´angoscia è una risposta emotiva di fronte a ciò che facciamo o viviamo, quando c´è qualcosa di noi stessi di cui non siamo pienamente consapevoli e con cui siamo in conflitto. In altre parole l´angoscia è l´emozione che nasce in noi quando una situazione, una persona, una cosa o una esperienza assumono per noi significati profondi che producono un conflitto con altre parti della nostra personalità. L´angoscia è dunque un segnale; è il segnale del fatto che stiamo affrontando una certa situazione difficile (dal punto di vista emotivo).

Esempio. Una giovane donna ha attacchi di panico sull´Autostrada che la porta in una "grande città" in cui vive e lavora durante la settimana. Per questa donna la grande città, con il lavoro che svolge, è in antitesi con la vita famigliare, identificata con la vita di provincia.
In questa donna c´è un contrasto tra il modo in cui vive la città di provincia in cui risiede e la "grande città" in cui vive durante la settimana. In questo caso il problema da capire è il conflitto tra le emozioni che suscita la "grande città",e la città di provincia. Per la sua immaginazione e sensibilità, queste due città sono come due mondi, due continenti, due pianeti, in cui le può provare diverse emozioni.

L´angoscia è dunque il risultato di un NO portato sulle nostre emozioni quando le stiamo vivendo. L´angoscia è dunque un segnale; è il segnale del fatto che stiamo affrontando una certa situazione conflittuale qui ed ora.

L´attacco di panico è una forma di angoscia direttamente collegata ad una situazione di vita ben precisa e ad una circostanza di fatto ben definita; possiamo provare angoscia sull´autostrada (come nell´esempio sopra riportato) e poi questa angoscia svanisce quando siamo fuori dall´autostrada. Questa caratteristica dell´attacco a certe situazioni o operazioni, è la conseguenza del fatto che l´angoscia è il risultato di un conflitto con le nostre emozioni attuali, le emozioni cioè prodotte dalla situazione effettiva in cui siamo.

Questa forma di attacco di panico potrebbe essere definita: "angoscia del navigatore". Mi riferisco al fatto che in questi casi, l´angoscia sorge di fronte a qualcosa di incognito e di emozionante. E´ la stessa angoscia provata, verosimilmente, dai grandi scopritori come Cristoforo Colombo, Vasco de Gama, e gli altri grandi scopritori del 1400-1500. In questo caso l´angoscia sorge di fonte al nuovo. Questa è una forma delle molteplici che può assumere l´attacco di panico.

(Dott. Luigi Colombo e Dott.ssa Silvia Cavalli)

 

Indietro    Pag 1 2 3


L'armadietto omeopatico casalingo
(del Dott. Turetta)
Quali sono i problemi o le disfunzioni che possono giovarsi di un intervento omeopatico d'urgenza e, di conseguenza, come dovrebbe essere un ideale armadietto medicinale omeopatico casalingo.


 

Home di mybestlife.com - Salute - Sessualità - Gola - Depressione - Capirsi - Musica - Grafologia - Ambiente - Per saperne di più - Viaggi: tutto in una pagina - Meteo - Ridere - Mix

Cerca nel sito

Chi siamo e come contattarci

Copyright © 1998/2016 mybestlife.com tutti i diritti sono riservati eccetto quelli già di altri proprietari.

 

 

 

 


Pubblicità



Pubblicità


Pubblicità



-

[_private/root_princ/juiceadv_overlay.htm]