Significato dei colori nei disegni dei bambini (parte settima)


IL VERDE

Il verde contiene in sé il blu e il giallo e indica una certa tensione che può diventare energia positiva ed attiva.
A livello psicologico il verde esprime la volontà, la perseveranza, la tenacia ma soprattutto la resistenza ad ogni cambiamento. Ecco perché è considerato un colore statico che possiede una energia accumulata, che crea tensione. Il verde è il colore dell' IO, delle persone centrate su sé stesse perché sono alla costante ricerca di sicurezza.

-Più il verde è scuro, e quindi più diventa freddo, più esprime tensione e resistenza
-Se verde è schiarito possiede un effetto di leggerezza psicologicamente liberatorio.

IL BAMBINO CHE SCEGLIE IL VERDE.

Quando il verde compare spesso nei disegni significa che si ha di fronte un bambino che tende a porsi su un piedistallo e a dare lezioni agli altri.
Vuole sempre apparire al meglio, difficilmente cambia la sua posizione e per questo a volte può sembrare egocentrico rischiando di essere perfino escluso dai compagni per la sua incapacità di adattarsi alle esigenze altrui.

Tuttavia ci sono della varianti rispetto al tipo di verde preferito:

- Se il colore preferito è un verde scuro molto tendente al blu significa che il bambino in questione ha forti pretese innanzitutto verso sé stesso, ma anche verso gli altri.
Si tratta di un bambino con una grande forza di volontà e con un grande orgoglio; sarà capace di tagliare i ponti con le persone verso le quali è risentito o dalle quali si considera offeso.

- Se il colore preferito è un verde puro si tratta di un bambino conservatore che ha come scopo principale l' affermazione di sé. Il piccolo ritiene che l' affermazione di sé stessi porti ad acquisire sicurezza.

- Se il colore preferito è un verde oliva significa che il bambino è alla ricerca di stimoli esterni, dall' ambiente e dai nuovi incontri.
Chi ama il verde oliva tende più ai piaceri e ad un benessere comodo e confortevole, quindi a rilassarsi, e non più all' autoaffermazione.

IL BAMBINO CHE NON SCEGLIE MAI IL VERDE

Se il verde non compare mai nei disegni del vostro bambino significa che il piccolo sta attraversando un momento di stanchezza, si sente sfinito e quindi rifiuta questo colore carico di tensione.
Potrebbe lamentarsi per la situazione in cui si trova momentaneamente perché lo fa sentire oppresso e costretto a fare ciò di cui non ha voglia.
Se si nota che in corrispondenza al rifiuto del verde nei disegni il bambino presenta delle difficoltà ad esempio a scuola, più che sgridarlo l' adulto dovrà aiutarlo con calma, perché sta attraversando un momento di forte insicurezza e umiliazione.
Potrebbe anche essere il caso di genitori troppo apprensivi e protettivi nei confronti del figlio, che non lo stimolano ad essere autonomo..

continua...

Rosalba Perrotti

 

 


Home di mybestlife.com - Salute - Sessualità - Gola - Depressione - Capirsi - Musica - Grafologia - Ambiente - Per saperne di più - Viaggi: tutto in una pagina - Meteo - Ridere - Mix

Cerca nel sito

Chi siamo e come contattarci

Copyright © 1998/2016 mybestlife.com tutti i diritti sono riservati eccetto quelli già di altri proprietari.

 

 

 

 


Pubblicità



Pubblicità


Pubblicità